Lory Del Santo, ricomincia da Uomini e Donne, sarà la futura tronista

di Mariella Jannuzzi Commenta

Non sappiamo dire se la notizia sia di quelle che rallegrano o di quelle che sconcertano. Dopo esserci sorbiti le varie manovrine di Lory Del Santo che, nonostante la gelosia mai nascosta di Rocco Pietrantonio, non ha mai rinunciato a farsi accompagnare da altri ragazzotti palestrati e, naturalmente, giovani e belli per non restare da sola neanche un attimo, dovremo a quanto pare vederla in televisione per molti mesi a Uomini e Donne in cerca di un altro cavaliere. Un’osservazione bisogna però farla, dopo la notizia arrivata come un fulmine a ciel sereno che il suo toy boy aveva rinunciato a starle accanto, di sicuro Lory Del Santo non ha tentato il suicidio, anzi, ha colto l’occasione al balzo, come del resto è ormai di moda, per andare in tv a commentare l’accaduto e cercare delle risposte.

Per mettere il mondo intero al corrente che lei non ha mai tradito, si è anche sottoposta alla macchina della verità di Domenica Cinque, peccato che la macchinetta infernale, non abbia proprio dato ragione a Lory Del Santo quanto a fedeltà a Rocco Pietrantonio, senza contare che Gabriele Parpiglia garantisce che non è successo una sola volta che lei si sia, diciamo, distratta per un attimo.

Comunque sia, tornata single, sembra che la ritroveremo sul trono di Uomini e Donne, Lory del Santo, intervistata dal settimana DiPiù non nega affatto di essere stata contattata dalla redazione di Maria De Filippi. Già la vediamo sul trono L’amore non ha età dissertare sui vari corteggiatori, senza mai scomporsi e sempre in quella curiosa posizione a tre quarti per farsi riprendere il lato migliore.

Non esclude l’ipotesi di partecipare a Uomini e Donne, Lory Del Santo si dice ben predisposta a trovare un nuovo amore. Certo, qualche mese in televisione, la scelta e poi una nuova vita. Chissà se almeno per il probabile nuovo fidanzato rinuncerà agli accompagnatori serali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>