Cristian Galella non vuole ragazze maleducate

di Mariella Jannuzzi Commenta

È la terza volta che Cristian Galella torna alla corte Maria De Filippi, la sua prima volta era stata nel 2007 in veste di corteggiatore, ci era poi tornato l’anno successivo, questa volta da tronista, doveva scegliere l’amore della sua vita, ma le circostanze lo avevano portato ad abbandonare il trono dopo soli due mesi, soprattutto molto contestato dal pubblico parlante e dall’opinionista Tina Cipollari che, ancora adesso, non gliene perdona una. Evidentemente nella grazie della padrona di casa, torna per la terza volta nella storia del programma di Canale 5, la seconda da tronista.

A proposito dell’anima gemella, Cristian Galella cerca una ragazza semplice, mediterranea, educata, si è concentrato su tre o quattro corteggiatrici di Uomini e donne. Tutto questo lo racconta al settimanale “Vero Tv”. Maria De Filippi lo ha lanciato e continua a sostenerlo, ha trovato una sua posizione nel mondo dello spettacolo e della moda, ma il suo sogno è sfondare nel mondo del cinema, i suoi miti sono Gabriel Garko e Raoul Bova “sono belli e bravi”. Lui si vedrebbe bene in una fiction sul tipo de “L’onore e il rispetto”.

Ovviamente grato a Maria De Filippi, Cristian Galella spiega come sono andate le cose per il suo rientro:

“Le avevo espresso il desiderio di voler concludere a distanza di due anni e mezzo, un percorso che avevo già cominciato. C’era una porta rimasta semiaperta e avrei voluto concludere un ciclo. E lei ha accettato, invitandomi a mettermi in gioco e consigliandomi di non avere remore o freni”

In questi tre anni di assenza Cristian Galella ha lavorato per un noto marchio d’abbigliamento, ha partecipato come testimonial a varie campagne pubblicitarie grazie alla sua partecipazione a Uomini e Donne e, naturalmente, tante serate, girando l’Italia in lungo e in largo.

La ragazza che sceglierà Cristian Galella dovrà avere dei requisiti:

“Prima di tutto non deve essere maleducata. E neppure volgare o esibizionista. Amo le donne riservate e che si fanno rispettare. Non ho un vero e proprio tipo ideale, anche se prediligo le bellezze mediterranee”.

Photo Credits: tommy476 su Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>