Maria De Filippi, come cambia la vita con un figlio

di Mariella Jannuzzi Commenta

Siamo abituati da anni a vedere Maria De Filippi in mezzo ai giovani, a quei ragazzi di Amici che la considerano un po’ la seconda mamma senza esserlo nella vita di tutti i giorni. Qualche anno fa, però, mamma lo è diventata davvero, non è stato partorito naturalmente, lo è diventata grazie ad una adozione, Gabriele non era un bambino, bensì un ragazzino. La scelta di adottare un figlio non più neonato, è coraggiosa, in età adolescenziale, si ha già un carattere formato al quale bisogna sapersi adeguare.

Maria De Filippi ci è riuscita benissimo, in una intervista di qualche anno fa, rilasciata al settimanale Grazia, la regina di ascolti di Mediaset, aveva raccontato che, alla fine della stagione televisiva entrava in depressione, faceva il bilancio e non era scontatissimo che fosse sempre positivo. Con l’arrivo di Gabriele si dichiarava cresciuta, ben calata nei passi di madre, andava a fare shopping con lui, all’epoca era un ragazzino di 15 anni, alle prese con la moda del momento, i pantaloni a vita bassissima, una breve lotta per riuscire a lasciarsi andare ai gusti del ragazzino.

Gli anni sono passati e Maria De Filippi ha continuato felicemente ad essere una madre perfetta per Gabriele, ormai diventato grande ed arrivato ad essere oltre 191 cm, alle prese con una laurea in Economia e Commercio che sta cercando di conseguire al più presto. La si vede molto poco sui giornali, sempre lontana dal gossip, ancora di più dalle cronache rosa. Sposata da anni con Maurizio Costanzo, non si è mai sentito chiacchiere sul suo conto.

Sui giornali Maria De Filippi ci finisce per i successi ottenuti in televisione, ad agosto, però, i fotografi l’avevano sorpresa in vacanza ad Ansedonia con suo figlio Gabriele. Così non l’avevamo mai vista, corpo tonico, abbigliamento da ragazzina, in barca a ridere e scherzare con il figlio, ascoltare la musica sull’iPod, come una comune mamma. Moglie e madre realizzata, professionista ancora di più, cinquantenne da poche settimane, ha tutto quello che la vita poteva regalarle.

Photo credit: Chi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>