Andrea Lehotska, nessuna raccomandazione da Barbara D’Urso

di Mariella Jannuzzi Commenta

All’Isola dei famosi Andrea Lehotska è arrivata dal mare, bella come il sole, emulando la scena del celeberrimo film di James Bond in cui Rachel Welch spuntava dal niente, anche lei lo ha fatto, lasciando senza parole Alessandro Cecchi Paone. Da subito ci si è chiesti il motivo della partecipazione, per gli italiani è un nome quasi sconosciuto, dunque, il dubbio che a raccomandarla fosse stata Barbara D’urso era forte. Il perché è semplice, lei è la nuora del volto Mediaset, essendo la fidanzata del figlio Emanuele Berardi.

In realtà, Andrea Lehotska è già sposata con il filosofo Stefano Bonaga, ex compagno di Alba Parietti, che ha sposato nel 2008, lui ha 40 più di lei e, per la serie la differenza di età per lei non è un ostacolo, l’ex isolana ha 7 anni in più del figlio di Barbara D’urso. Insomma un intreccio da vero e proprio gossip.

Bisogna anche dire che Andrea Lehotska, pur non essendo molto conosciuta era prima dell’Isola dei famosi, ha alle spalle un ricco curriculum, attrice, modella, valletta, autrice di programmi e protagonista dei videoclip di Vasco Rossi, che non è proprio poco. Essendo una vera e propria appassionata di natura, le piacerebbe condurre un programma di natura, magari su National Geographic oppure Wild su Italia 1, attualmente affidato a Fiammetta Cicogna.

Andrea Lehotska è molto legata al figlio di Barbara D’urso, c’è una bizzarra curiosità, a proposito del suo rientro dall’Honduras, pare che appena sbarcata si sia fatta prestare un telefonino con il quale ha chiamato i vigili del fuoco per chiedere loro di avvisare il fidanzato del suo rientro. La cosa più singolare è che loro hanno esaudito i suoi desideri, è chissà perché ha chiamato proprio loro.

C’è una similitudine con il Grande Fratello dove per la vincitrice si sospetta sia stato un ricco sceicco ad acquistare un call center per televotare liberamente, nel caso di Andrea Lehotska sarebbe stataBarbara D’urso. Lei non ci sta e si difende, non c’è nessuna raccomandazione, la bambola dagli occhi di ghiaccio è andata avanti da sola, con la sua freddezza e le sue espressioni dure, seguendo una sua strategia che non lasciava spazio ad amicizie isolane.

Photo credit: Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>