Divorzio per Melanie Griffith e Antonio Banderas

di isayblog4 Commenta

Saranno state le permanenze del marito in Italia, per girare gli spot di una nota pubblicità, qualche tradimento o un rapporto ormai logoro, ma il risultato è che una delle coppie più stabili di Hollywood si separa. E’ finito, a quanto pare, il rapporto tra Melanie Griffith e Antonio Banderas e dopo 17 anni insieme sarebbero pronti a divorziare.

L’istanza di divorzio sarebbe stata presentata dalla stessa Griffith, come ha fatto sapere il sempre informatissimo sito di gossip americano Tmz. I documenti legali sembrerebbero parlare chiaro. Tra i due coniugi, ormai prossimi ad essere ex, ci sarebbero differenze inconciliabili. Nessuna spiegazione in merito e le ipotesi sono tutte valide, di sicuro c’è solo che traballa un rapporto che sembrava indiscutibile. Dal loro legame è nata Stella, la loro unica figlia fra poco maggiorenne.

Tuttavia, gli amici della coppia che hanno accennato a quanto sta accadendo, non parlano di litigi o di parole grosse, ma solo di un divorzio amichevole, per quanto possa esserlo insomma quando finisce un amore. L’attrice che è molto legata alla figlia, ne ha chiesto la tutela nelle carte che ha presentato e la possibilità che in ogni caso, resti a vivere con lei. Neanche a dirsi, Melanie Griffith, ha già domandato ad Antonio Banderas l’assegno di mantenimento, visto che sta per diventare la sua ex moglie. Ufficialmente, insomma, la procedura non è completa, ma sono ormai sulla via della separazione definitiva. Per lei sarà anche un trauma, ma è comunque abituata, visto che si tratta addirittura della quarta esperienza di questo tipo. Prima di Banderas, infatti, aveva detto addio due volte a Don Johnson e poi a Steve Bauer. Per Banderas, comunque non è nemmeno la prima esperienza. Era stato sposato anche lui e si era separato dalla moglie nel 1995. Si tratta di Ana Leza, una attrice di cui si era innamorato.

Photo Credit: Wikipedia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>