Nicole Minetti non è incinta: D’Alessio e Tatangelo più sereni?

di Francesca Spanò Commenta

Nicole Minetti incinta e invece no. La notizia nelle scorse ore aveva fatto il giro del web ma, a quanto pare, l’ex consigliera regionale non aspetterebbe nessun figlio dal suo nuovo compagno Claudio. Il ragazzo è figlio di Gigi D’Alessio, già padre avendo avuto un precedente legame e sempre circondato da bellissime donne. Il cantante e la sua compagna Anna Tatangelo, che non hanno mai visto di buon occhio questo legame, possono dunque tirare un sospiro di sollievo.

Lo stesso Claudio D’Alessio tramite social ha smentito tutto ringraziando però per gli auguri. La news a quanto pare non corretta, era stata diffusa da Diva e Donna e, ovviamente, era diventata in pochi secondi di dominio pubblico. I due non avevano commentato subito ma poi lui ha deciso di parlare e di lanciare una frecciatina ai giornali di gossip, concludendo che “dovranno dirottare le loro energie su qualcun altro”.

Nicole stranamente non ha detto nulla, lei che è tanto esibizionista quanto presente online. Sul suo Instagram non c’è proprio nulla in merito, almeno fino a questo momento. Le ultime foto ne mostrano il corpo perfetto o con in braccio la nipotina. E’ chiaro che in molti avevano visto in questo un segnale, anche perché lei aveva pure detto in una intervista allo stesso giornale che poi ha dato la notizia: “L’amore è imprevedibile. Diventare madre è una scelta seria, lo farò con l’uomo della mia vita“.

Questo quindi non esclude che possa accadere davvero o magari potrebbero anche tenere nascosto un segreto che è presto per essere svelato. Pochi giorni fa la stessa Elisabetta Canalis che ha abortito, ha pagato lo scotto di una notizia che non doveva diffondersi così presto. Quel che è certo è che li rivedremo presto, visto che non si può certo dire che sia una coppia riservata, magari proprio con una lieta novella.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>