La Tribù: Matteo Cambi in amore con Elenoire Casalegno

di Mariella Jannuzzi Commenta

Non tutto negativo per il reality mancato di Canale 5, è scoppiato l’ amore, dopo Nina Moric e Tommaso Marazza, adesso tocca a Matteo Cambi ed Elenoire Casalegno

La cancellazione del reality di Canale 5 non significa solo le minacciate carte bollate alle quali affidare la soluzione dei mancati guadagni degli ex concorrenti de La Tribù, ma anche amore, dopo Nina Moric e Tommaso Marazza, uno degli autori del reality, i paparazzi hanno beccato anche Elenoire Casalegno e Matteo Cambi.

A differenza di Nina Moric e Tommaso Marrazza che tirano fuori la solita storia del “siamo solo amici”, Matteo Cambi si confida con il settimanale Chi e racconta che conosce Elenoire Casalegno da cinque anni, ma lei faceva la preziosa, rifiutava qualsiasi invito a party e cene che lui organizzava per lanciare la sua azienda, offriva alti cachet che la infastidivano: “Ma con chi credi di avere a che fare ? Non compri la mia persona”.

Ma, il destino, si sa, decide della vita di molti, le strade di Elenoire Casalegno e Matteo Cambi si sono incrociate, sono entrambi concorrenti de La Tribù che avrebbe dovuto aprire la stagione dei reality di Canale 5, si rivedono, si parlano, trascorrono insieme una settimana di ritiro in India, si conoscono meglio, si piacciono, è bastato qualche giorno per capire che quella semplice amicizia si stava trasformando in qualcosa di più.

Il settimanale Diva e Donna ha paparazzato Matteo Cambi ed Elenoire Casalegno a Milano, a tarda sera, all’ uscita della discoteca Armani Privè, al ritorno in Italia, infatti, i due continuano a frequentarsi assiduamente, sembrerebbe una relazione ormai iniziata. Matteo Cambi ammette candidamente i suoi sentimenti , si dichiara innamorato pazzo come non gli succedeva da tempo “… o forse non mi è mai successo”.

Sempre al settimanale Chi, Matteo Cambi confessa che se avesse vinto il reality avrebbe utilizzato quei soldi per chiedere ad Elenoire Casalegno di sposarlo, ma, intanto, tiene a fare una precisazione, lo stesso settimanale aveva scritto che l’ aveva accompagnata dal tatuatore per sostituire la parola Omar che Elenoire aveva tatuato sul dito indice per sostituirla con una rosa: “Non l’ ha fatto per me. Questo gesto è legato al suo passato. Io spero di rappresentare il futuro”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>