Manuela Arcuri rifiutata da Silvio Berlusconi, non il contrario

di Mariella Jannuzzi Commenta

Fino a qualche giorno fa Manuela Arcuri era diventata una sorta di santa, beatificazione immediata per aver rifiutato niente di meno che il Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, quasi unica nel giro di belle e non sempre famose ragazze che frequentano le varie feste del premier. Tutto era successo in ventiquattro ore, in attesa che venissero pubblicati i santini per venerarla, però, è cambiato tutto, la situazione si è rovesciata, stando alle ultime notizie raccontati dalle cronache riportate da giornali e televisioni, è successo esattamente il contrario. Sempre dalle ormai celeberrime intercettazioni, si scopre che, in varie conversazioni avvenute fra Manuela Arcuri, Silvio Berlusconi, Gianpaolo Tarantini e la showgirl Francesca Lana, nonostante l’appuntamento già fissato, il premier avrebbe disdetto tutto per colpa di una intervista rilasciata a “Le iene”.

La situazione è già molto ingarbugliata di suo, e non vogliamo entrare nel merito, di fatto, se fino a ieri Manuela Arcuri era l’eroina coraggiosa, la scoperta che lei fosse disponibile ad un incontro per avvantaggiare suo fratello Sergio Arcuri, oggi uno dei personaggi della nuova fiction “Sangue Caldo” di Canale 5. Succede che Manuela Arcuri fosse ospite di Silvia Toffanin nella prima puntata di “Verissimo”. Dichiara di essere single, non racconta della fine del suo presunto flirt con Simone Rugiati, dell’approcio sbagliato con gli uomini e del suo uomo ideale Matteo Marzotto.

Manuela Arcuri ha solo parlato del lavoro che sta andando a gonfie vele e del rapporto molto speciale che la lega a suo fratello Sergio, della vicenda di queste ultime ore non ne ha parlato, ma la trasmissione è registrata. Secondo quanto ricostruito con le intercettazioni, il 28 gennaio 2009 l’attrice parla al telefono con Tarantini e si mostra preoccupata per un casting al quale avrebbe dovuto partecipare suo fratello, avrebbe detto a Tarantini che se Silvio Berlusconi l’avessa aiutato, lei sarebbe stata disposta a “ricompensarlo”. Per la Guardia di Finanza, la parola ricompensa va tradotta in “prestazione sessuale richiesta”.

Nel frattempo Manuela Arcuri si fa intervistare da “Le iene” nella quale fa apprezzamenti sulle prestazioni sessuali dei suoi amanti, azzardandosi a precisare che la prima volta fanno tutti cilecca, senza fare il nome di nessuno. A quel punto Silvio Berlusconi fa sapere che l’appuntamento è annullato, troppo indignato per la volgarità espressa nell’intervista, non senza esprimenti commenti che non hanno certo del gentleman.

Video intevista Manuela Arcuri – “Le iene”

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>