Manfredi Ferlicchia sempre più innamorato di Giorgia Lucini

di Redazione Commenta

Spread the love

La scelta di Giorgia Lucini è avvenuta qualche giorno fa a Uomini e Donne, una coppia che non è piaciuta particolarmente al pubblico, fra tante peripezie, alla fine ha scelto Manfredi Ferlicchia, un ragazzo semplice, poco amante delle telecamere, buono, come si descrive lui ma, quando non riesce a controllarsi, viene fuori la sua parte peggiore. Così si è visto quando Maria De Filippi ha fatto vedere il video in cui la controversa tronista si era lasciata andare ad effusioni calorose con l’altro corteggiatore Marco.

Manfredi Ferlicchia non ha resistito un minuto di più sulla poltroncina, è uscito dallo studio imbestialito, non voleva più saperne di Giorgia Lucini, dopo averla presentata ai suoi genitori, che l’hanno accolta con tutti gli onori nella loro casa siciliana, si aspettava di essere scelto. Quei baci calorosi proprio non gli erano andati giù.

La scelta di Marco, dopo questi atteggiamenti calorosi, era sembrata inevitabile anche per il pubblico di Uomini e donne. Forse questa reazione ha fatto capire a Giorgia Lucini che Manfredi Ferlicchia era l’uomo giusto, quello di cui lei si era sempre lamentata era proprio questo suo strano modo di non voler mai reagire a qualsiasi provocazione. A sorpresa, dunque, è tornata sui suoi passi ed i petali rosa sono volati in studio. Una coppia che sembra essere vera ma alla quale i telespettatori non si sono particolarmente affezionati, non è così per la redazione che ha scelto di non fare omaggio ai due del consueto viaggio con telecamere al seguito.

Adesso Giorgia Lucini e Manfredi Ferlicchia stanno vivendo la loro storia romantica senza obiettivi indiscreti, l’ex tronista, intervistata dal settimanale “Visto”, dice di essere soddisfatta della sua scelta e di non aver mai incontrato un ragazzo così. Non si tira indietro neanche Manfredi Ferlicchia che racconta di essersi innamorato di lei quando ha visto il video di presentazione in cui la ragazza diceva tutto quello che voleva sentire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>