Olimpiadi Londra 2012, Iziane Castro Marques dorme con il fidanzato, espulsa

di Mariella Jannuzzi Commenta

Fra una manciata di giorni iniziano le Olimpiadi di Londra 2012, un evento importantissimo che ha già il primo gossip, la cestista brasiliana Iziane Castro Marques è stata espulsa per non aver rispettato il rigido regolamento imposto dalla Federazione Brasiliana di Basket che vieta il sesso durante la preparazione sportiva. Stando ai rumors, lei avrebbe ospitato per molte sere consecutive il fidanzato nella stanza del ritiro, quindi, l’espulsione è stato un atto dovuto.

Le regole sono ferree per gli gli atlete, vanno rispettate, molti potranno considerarle eccessive ma questo è quel che il regolamento impone. Iziane Castro Marques ha evidentemente pensato che l’astinenza dal sesso per molti giorni non facesse al caso suo, forse convinta di non essere scoperta, ha osato dormire con il suo fidanzato.

L’argomento sesso durante le gare è un argomento molto dibattuto, c’è chi sostiene che sia positivo, scioglie la pressione psicologica e scarica la tensione, va bene anche la sera precedente all’impegno sportivo, è tutta salute. Più o meno quello che diceva Filippo Magnini, meglio rallentare il ritmo, poi sbugiardato dalla fidanzata. C’è chi è del parere opposto, distoglie l’attenzione dalla concentrazione necessaria per affrontare le gare e affatica.

In una conferenza stampa improvvisa a Lilla, Francia, Iziane Castro Marques titolare nella squadra di Basket femminile nonché giocatrice con l’Atlanta Dream, ha ufficializzato la sua espulsione dalle Olimpiadi di Londra 2012:

Ho infranto una delle regole che valgono per tutta la squadra. Per alcune notti ho portato il mio fidanzato nella mia camera del ritiro, per dormire insieme. So che la sanzione che mi è stata data per questo pregiudica non solo il mio lavoro, ma anche quello fatto finora da tutta la squadra. So che, anche per il mio passato, non tutti avevano fiducia in me e comportandomi in quel modo ho dato ragione a queste persone.

La Federazione Nazionale Basket brasiliana entra meno nello specifico nel comunicato stampa ufficiale, limitandosi ad invocare una non meglio identificata violazioni delle regole al di fuori del campo. La stampa brasiliana, pur apprezzando le sue doti sportive, descrive Iziane Castro Marques come un personaggio irrequieto che fa fatica a rispettare le regole, un po’ come il nostro Mario Balotelli.

Per Iziane Castro Marques le Olimpiadi di Londra 2012 sono ormai perse per colpa di una effusione amorosa di troppo, e ci vengono in mente le parole di Federica Pellegrini che, scandalizzata, aveva detto che rinunciare al sesso in vista di gare è pura follia.

Photo credit: Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>