Ritornano i Jalisse e presentano il nuovo singolo

di Francesca Spanò Commenta

jalisse

Lei aveva provato ad entrare nel cast della scorsa edizione di The Voice ma senza successo, ora torna con il marito con un nuovo singolo e gli echi di quel che fu il successo (e le critiche) della vittoria a Sanremo nel 1997. Sono finiti presto nell’oblio i Jalisse, eppure per qualche strano motivo sono in molti a ricordare e canticchiare ancora la loro Fiumi di parole. E’ il momento, dopo aver costruito insieme una famiglia ed aver cresciuto i figli, di tornare.

Non è più tempo, dunque, di chiedersi che fine abbiano fatto, ora eccoli con il singolo “L’Alchimista, per sempre tuo Cavaliere”. Lo hanno comunicato dalla loro pagina Facebook ufficiale. Garantiscono che ci saranno delle sorprese, a cominciare dal look della cantante dall’ugola d’oro, Alessandra Drusian. Per chi la ricorda a quei tempi, aveva la frangetta e i capelli mori e lisci, ora è bionda e riccia, ma sempre molto attraente. Fabio Ricci che fa parte del gruppo ha, invece, sfoltito il pizzetto e mostro gli anni che passano con una capigliatura brizzolata.

Sui social hanno, quindi, scritto: “Con la speranza che vi piaccia questa eccezionale storia, vi aspettiamo a Fornovo di Taro il 20 settembre, per una giornata di emozioni fantastiche“. La recente esperienza The Voice, del resto, deve averla provata. Lei si era rimessa in gioco, ma i giudici non vedendola in faccia, come da regolamento del gioco, non l’avevano presa. Rimanendoci male poi, tra l’altro, visto che la conoscevano. Ora potrebbe per lei e il marito essere il momento della rivincita, ma bisogna vedere come la prenderà il pubblico che con loro è stato sempre, curiosamente, cattivo. Intanto hanno deciso di tentare ancora il tutto e per tutto e ancora una volta, si parlerà dei Jalisse, mitico gruppo del passato, ma questa volta finalmente per una reale novità.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>