La bellezza senza tempo delle donne italiane, Sabrina Ferilli, Carmen Russo, Sofia Loren

di Mariella Jannuzzi 2

Stiamo sempre a guardare la bellezza delle donne straniere, belle, alte, bionde, occhi chiari, coscia lunga senza tener conto delle bellezze di casa nostra, anche quelle senza tempo, qualche annetto sulle spalle che sanno tenere molto alta la bandiera della bellezza mediterranea italica, che il tempo scalfisce a fatica, magari qualche aiutino c’è anche stato, ma anche le vampissime straniere incontrano spesso e volentieri il chirurgo plastico, dunque, a parità di trattamento, meglio imparare che l’erba del vicino non sempre è la più verde.

Prendiamo ad esempio Sabrina Ferilli, sono passati dieci anni da quando ha fatto lo spogliarello per festeggiare lo scudetto della sua squadra del cuore, la Roma, all’epoca aveva esibito con tanto di bandiera in mano, un fondo schiena da urlo e tutte le curve al posto giusto. Non è cambiato molto, solo un filo di vita arrotondata, ma il servizio fotografico del settimanale Novella 2000, che la ritrae in bikini sulla spiaggia di Sabaudia, dimostra che rimane l’icona del fascino mediterraneo tutto made in Italy, capelli lunghissimi che sfiorano il suo lato b ed un bikini che può solo esaltarne il fisico.

Da anni compagna di Flavio Cattaneo, per Sabrina Ferilli non si parla ancora di matrimonio ma di figli sì, qualche tempo fa si parlava di una sua gravidanza, puntualmente smentita con l’aggiunta che vorrebbe un bambino in affido.

L’altra bellezza senza tempo tutta italiana è Carmen Russo, 51 anni e non dimostrarli affatto, il settimanale di gossip di Fabrizio Corona ha pubblicato alcuni scatti della ballerina insieme a suo marito da oltre vent’anni Enzo Paolo Turchi, conosciuto dietro le quinte del Drive In. C’è solo qualche ruga in più, ma quanto a sex appeal e fisico mozzafiato ce n’è da vendere. Le foto pubblicate mostrano una donna dal seno scultoreo che sotto la doccia emana un alto tasso di eros, a dimostrazione che la sensualità non è solo per le giovanissime, se poi si porta con una buona dose di nonchalance, il gioco è fatto.

Carmen Russo ed Enzo Paolo Turchi non hanno bambini, per riuscire a erano arrivati oltreocenano, avevano intrapreso un viaggio della speranza a Miami, conclusasi con un nulla di fatto, ma la loro unione non ne è affatto scalfita.

Come non parlare dell’uscita di seno involontario della nostra Sofia Loren, in questi giorni in vacanza a Porto Rotondo, è e sarà l’attrice italiana di tutti i tempi, l’immagine del nostro paese nel mondo. Ospite di amici, l’attrice due volte premio Oscar e ambasciatrice per l’Italia nel mondo, compirà 77 anni a settembre, prende il sole su un lettino, un movimento brusco per girarsi ed il seno fuoriesce, lo scatto è del settimanale Diva e Donna, il costume che scivola mette a nudo il suo stupendo décolleté.

In una singolare classifica che risale esattamente a un anno fa, Askmen aveva stabilito quali fossero le dieci donne più sexy italiane, ebbene, Sofia Loren ha superato perfino Monica Bellucci, ed allora di anni ne aveva settantasei.

L’ultimo topless di Sofia Loren risale agli anni 50, era agli inizi della carriera, si chiamava ancora Sofia Lazzaro e posava per i fotoromanzi. Dopo sessant’anni i segni del tempo si distinguono, ma non ha perso in sensualità, la sua bellezza è di quelle senza tempo, ha avuto successo senza mai cadere nel volgare, stile e classe anche al mare, camicia bianca, fourlard in testa, sguardo intenso e inconfondibile fascino.

Quello che vorrebbero avere tante starlettine dei nostri giorni, con una notorietà che dura lo spazio di una notte con questo o quell’altro fidanzato o marito di altre, sempre che riescano a superarla questa notte. Ma questa è tutt’altra storia.

Commenti (2)

  1. ma fatemi il piacere! preferisco mille volte una semplice ragazza comune, anche non particolarmente bella, a quelle cariatidi di carta, tagliate, ricucite, stuccate e lavorate al computer, ma per favore!!!

  2. Quanto hai ragione Willy!!!!!!!!!!!!!!! Ma stavo parlando di donne dello spettacolo che poi sia molto meglio la ragazza che incontriamo tutti i giorni sull’autobus, ancora mezza addormentata, che va a lavorare è di gran lunga meglio! Buon Ferragosto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>