Laura Pausini è in imbarazzo: “Non ero nuda sul palco”

di Francesca Spanò Commenta

Laura Pausini senza mutandine al concerto di Lima

Aveva promesso che avrebbe mantenuto il suo solito stile sobrio e non avrebbe affatto risposto alle provocazioni, ma alla fine non ce l’ha fatta. Laura Pausini ha deciso di rispondere con un post su Facebook ai suoi fan e spiegare che cosa è veramente successo. Per chi fosse rimasto indietro si tratta della storia che sta facendo notizia più della cronaca in questi giorni: la cantante italiana più famosa al mondo che durante un concerto in Perù, pare aver mostrato le sue parti intime. Ovviamente per sbaglio, ma “l’effetto Belen” è stato garantito.

Laura Pausini, quindi, ha confermato che non era nuda e che si sta molto imbarazzando per questa vicenda. Ha dunque spiegato che è solita chiudere i concerti in accappatoio, ma era comunque vestita. Del resto, non è solo quello che i fan hanno visto ad aver fatto scattare la polemica, quanto la sua battuta quando il capo d’abbigliamento è scivolato un po’ troppo. In quel caso ha esclamato: “Ce l’ho come tutte le altre”. Che cosa è dunque successo veramente?

Sembra che tutto sia stato causato da un abito di scena difettoso. Ora si rammarica di aver dato modo di parlare di sé, anche se inconsapevolmente e si infastidisce per il gossip intorno. Sostiene di non aver bisogno di altra esposizione mediatica e che la sua non è stata affatto una trovata pubblicitaria, ma un incidente che le sta creando dei disagi. Ha dunque detto che ai concerti chiude sempre in accappatoio, ma in quel caso il vestito che indossava si è rotto e ha dovuto mettere solo questo in camerino. Non era nuda, ma certo meno coperta del solito. In un momento molto triste per l’Italia, in cui bisognerebbe puntare sui problemi quotidiani della gente che non riesce ad arrivare a fine mese, per lei è stato incredibile che tutti si siano concentrati su questa new che crea imbarazzo. Ma una cosa ci tiene a precisarla. Non è stata una strategia di marketing, anche perché con la sua carriera ventennale non ne avrebbe bisogno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>