Uomini e Donne, Valentina Dallari ancora delusa da un uomo?

di isayblog4 Commenta

Non c’è pace per Valentina Dallari che, dopo la delusione rimediata da Andrea Melchiorre, scelto all’interno di Uomini e Donne, ha incontrato probabilmente un altro uomo che l’ha fatta soffrire. Lo lascia intendere la ex tronista bolognese che con un post pubblicato su Facebook esprime tutto il suo rammarico.

Ecco le parole della ex protagonista di Uomini e Donne sulla sua pagina ufficiale Facebook:

Esistono rapporti che non portano a nulla, ma comunque sia li vogliamo a tutti costi tenere. Sono quei rapporti nocivi, che ti fanno stare male, perché inconsciamente finiamo per accontentarci solo di quei pochi e rari momenti di felicità. E non riusciamo a farli terminare. Allora mi chiedo perché ci dobbiamo tanto umiliare, perché dobbiamo essere così masochisti da voler tenere stretto qualcosa che fa solo male. Stamattina poi appena ho aperto gli occhi ho buttato tutto nero su bianco. Il problema sta nel fatto che a volte in certi rapporti, in alcune relazioni ci mettiamo talmente in gioco, talmente l’anima che se vanno a puttane ci sentiamo come Se avessimo fallito. Chiudere un rapporto dove tu hai quasi sputato sangue, dove ti sei sbattuto… la maggior parte delle volte era perché la rabbia usciva talmente forte che le parole non bastavano. E allora devi fare i conti con te stessa, buttare nel cesso il tuo orgoglio e andare avanti. La soluzione e’ questa. Perché le persone non cambieranno mai , tu non riuscirai a cambiarle e tu non cambierai di conseguenza. Ci sono rapporti che sono destinati a finire. E l’abbandono, la rassegnazione sono ,be’ decisamente degli stati d’animo che ci stanno sul cazzo, ci stanno stretti ma fanno parte della natura dell’essere e l’ unica cosa da fare a volte e’ accettarli ed andare avanti, dando spazio a qualcun altro che merita di più di 10 minuti di felicità contata

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>