respinta la denuncia di Johnny Depp contro il The Sun

di Daniele Pace Commenta

ancora sconfitte per il noto attore Hollywoodiano.

Spread the love

Non sono finiti i problemi per Johnny Depp, o meglio, continuano a piovergli addosso. A quanto pare la sua denuncia di diffamazione contro il giornale The Sun, che ricordiamo è costato molto alla carriera dell’attore per aver perso un ruolo importante nella saga “Pirati dei Caraibi”, è stata respinta dal giudice Andrew Nicol. Non sono mancate le polemiche contro lo stesso giudice, dove qualcuno sostiene che ha ripetuto spesso la frase “povera Heard” durante tutto il processo.

Ma la battaglia persa non sembra essere solo quella di Depp. Molti fan del noto attore sono infatti insorti contro questa decisione, che ha effettivamente danneggiato l’immagine dell’attore in qualche modo, che la battaglia persa è anche quella di genere. Non si tiene quasi conto infatti delle testimonianze e prove per quanto riguarda la parte lesa maschile, anzi in casi come questi a spuntarla è quasi sempre quella femminile alimentata da un femminismo divenuto abbastanza tossico. A nulla è valso per Johnny, che ovviamente non reputiamo un santo, presentare prove che lo discolpassero quantomeno dalle accuse più pesanti come violenza fisica. Ricordiamo che in passato l’attore ha anche pubblicato foto dove lui avesse segni evidenti di colluttazione sul volto oltre ad una presenza psicologica non proprio chiarissima.

Intanto su twitter spopola l’hashtag #JusticeForJohnnyDepp per contrastare la totale mancanza di sostegno per uomini abusati. Certo è che molti di questi hashtag provengono da fan dell’attore, ma c’è da dire che magari in questi casi si tende a perdere di vista ciò che è giusto e sbagliato facilmente. Ricordiamo comunque che c’è ancora una causa in corsa in territorio statunitense dove Johnny ha chiesto un risarcimento di 50milioni da Amber Heard. Anche lì comunque i toni sono molto accesi tra i due e nelle dichiarazioni del processo, dove si parla di autoconfessioni molto imbarazzanti per tutti.

Intanto l’ex moglie Amber Heard accusa l’ex marito di non prendere seriamente la causa legale, ma Johnny sembra però dare tutt’altro peso alla cosa ed è piuttosto motivato a far valere i suoi diritti, che però continuano ad essergli negati. Insomma una bufera privata e mediatica di cui ancora non si conoscono i risvolti definitivi e tutti i sotterfugi legati ad essa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>